Il Natale è la festività che mi piace di più perché racchiude sempre un’atmosfera magica, che rende ogni cosa speciale.

Da bambino lo attendevo con impazienza sperando che Babbo Natale mi portasse i regali che a lui avevo chiesto, e ricordo che tenevo sempre sotto controllo l’albero addobbato e ricco di luci sperando che anticipasse la sua visita.
Attendendo la mezzanotte di quell’unico giorno che mi era concesso poterlo fare, ci si riuniva in famiglia e, dopo aver cenato secondo tradizione, solitamente si giocava a carte oppure si facevano altri giochi di società.

Babbo Natale era una persona misteriosa e molto impegnata: puntualmente suonava sempre il campanello a mezzanotte mentre io e mio fratello eravamo stati coinvolti e distratti dai grandi, e dietro la porta lasciava i nostri coloratissimi doni.
A volte, invece, ce li consegnava per mezzo di un’altra persona, solitamente mia mamma, la quale faceva da tramite per Babbo Natale perché lui aveva molte consegne da effettuare a tutti gli altri bambini.
Solo un anno l’ho visto dal vivo, giunse con un grande carro pieno di regali, trainato da un asinello, anziché da una renna, ma il suo vestito rosso e la grande barba bianca erano proprio come quelle foto che avevo sempre visto sui miei libri.

Anche oggi, che sono più grande, mi piace aspettare Babbo Natale. A lui non chiedo più di regalarmi coloratissimi giocattoli, che tanto ho amato come ogni bambino, ma un regalo speciale per la mia famiglia e i miei cari. Il vantaggio di crescere è proprio questo: non devi scegliere fra mille proposte, ma sai subito cosa voler regalare.

 

A tutti voi i migliori auguri per un felice e sereno Natale 2015!

 

Se questo articolo ti è piaciuto puoi mettere un “Mi piace” cliccando sull’apposito tasto, condividerlo, oppure lasciarmi un commento, grazie! 🙂 

 

Gli ultimi articoli dal blog

Disclaimer e Condizioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. I contenuti su questo blog sono rilasciati con licenza CCPL Creative Commons, Attribuzione  - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0. Conosci i tuoi diritti qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *